Teatro in Famiglia 2022-23 – I Parte

Teatro in Famiglia

Si alza il sipario.
Già, arriva anche il teatro sul nuovo palco, dotato di scenotecnica d’avanguardia dopo i lavori di ristrutturazione completati in primavera. La nuova rassegna, che partirà sabato 8 ottobre alle ore 16.30, si chiama Teatro in Famiglia ed è dedicata in particolare a bambini/ragazzi dai 5 ai 13 anni, ma anche ovviamente ai loro genitori o semplicemente a chi ama volare con la fantasia.
Non solo cinema, dunque, ma una sala della Comunità che sempre di più dà spazio a tutte le arti: ovviamente al cinema, ma ora pure al teatro e (presto, ne riparleremo) alla musica.

Dunque, via a tre spettacoli pomeridiani grazie alla collaborazione con la compagnia Tramm di Garlate e all’Amministrazione comunale di Galbiate.

Costo del biglietto:

  • Intero: 9,00 Euro
  • Ridotto: 6,00 EuroPer bambini/ragazzi da 3 a 13 anni

NB: La tessera cinePASS non è valida per questa rassegna.

Scarica qui la locandina con i titoli della PRIMA PARTE

Sabato 08 ottobre ore 16.30

Card image

di e con Andrea Ruberti – Regia Andrea Ruberti.
Canzone di Giovannino Andrea Ruberti e Marco Pagani in collaborazione
con Alessandro Acerbi – Produzione Eccentrici Dadarò

Giovannino Perdigiorno è un grande viaggiatore, viaggia in automobile, in moto, in monopattino, in aeroplano, viaggia in dirigibile, col carrettino a mano, con il treno diretto e con l’accelerato, ma un paese perfetto non l’ha ancora trovato… Cerca un paese perfetto dove gli errori non esistono e viaggia, incontrando persone di luoghi diversi, che hanno nasi a forma di pipa o che rimbalzano come palle di gomma che vivono nei frigoriferi o in case di cioccolata. Ogni volta impara qualcosa e capisce che l’esperienza del viaggio è più importante di qualsiasi perfezione, perché ti fa crescere. Impara che nel viaggio tutto è compreso, anche l’errore, e quando si sbaglia è un po’ come cadere…
tuttavia un buon viaggiatore trova sempre la forza di rialzarsi e proseguire nel suo cammino.
(durata 55 min.)

Maggiori Informazioni sul sito della compagnia ECCENTRICI DI DADARO’

Sabato 12 novembre ore 16.30

Card image

di Stefano De Capitani, Elena Dell’Oro e Agostino Roveri
con Katia Banci, Elena Dell’Oro e Matteo Polvara
Regia di Matteo Polvara – Produzione Tramm

Una stazione, luogo di inizio di viaggi, luogo di arrivo dei sogni, luogo di partenza per le speranze… insomma un luogo, in cui transitano tante emozioni e tante vite per tante vie.
Un luogo in cui un bambino vivace, silenziato da un videogioco su uno smartphone, scorre il tempo in vista della partenza del suo treno. Una chiamata interrompe il gioco, il papà riprende il suo telefono e il bambino, per combattere la noia, incontra prima di tutto un… baule e poi, il suo proprietario. Un baule che è una porta per il mondo della fantasia.
Ad aspettarlo ci saranno “punto” e “virgola” che lo accompagneranno nel magico mondo dei racconti di Gianni Rodari.
Chissà se tornerà al mondo reale e se lo farà qualcosa sarà cambiato in lui?
(durata 55 min.)

Maggiori Informazioni sul sito della compagnia TRAMM

Sabato 03 dicembre ore 16.30

Card image

Andrea Gosetti, accompagnato musicalmente dal violino di Sarah Leo e
dall’organetto di Massimo Testa – Produzione Intrecci teatrali

Pennino vive a Semprefreddo un paese dove il ghiaccio ha inaridito così tanto le anime che i baci bisogna comprarseli. A Pennino, che si è dimenticato della festa della sua mamma, non riuscendole a regalare nemmeno un bacio, non resta che entrare nella spaventosa fabbrica di Baci, governata dal terribile Cuordipietra. L’avventura lo porterà di fronte al grande mistero della città: come funziona davvero quella fabbrica? Quale progetto ha il suo temibile proprietario? E dov’è finito il papà di Pennino? Il lieto fine, come in ogni favola che si rispetti, è assicurato, ma non prima di aver esaurito una girandola di avventure che si susseguiranno fino alla grande scoperta fina le, la più bella e inaspettata di tutte.
(durata 60 min.)

Maggiori Informazioni sul sito della compagnia INTRECCI TEATRALI